uso intelligente del pellet
 
buono sconto

thermocentro-vendita pellet in Ticino

Breve descrizione del Pellet

Crea: 10/30/2015 - 19:05

I Pellets sono cilindretti di segatura pressata, prodotti dagli scarti industriali del legno. Vengono prodotti dalla segatura risultante dalla lavorazione del legno, opportunamente essiccata e pressata ad alta pressione.

Il pellet è un combustibile ecologico ed è una fonte di energia rinnovabile.

Alcune tipologie di scarti dell'industria del legno (segatura, polveri ) possono essere utilizzate per produrre questo combustibile alternativo ecologico detto "pellet di legno".

Grazie alle qualità fisiche della lignina, componente della legna, non è necessario aggiungere alcun tipo di legante o di additivo.

I pellets trovano impiego sia in stufe per singoli locali che in caldaie per riscaldamento centralizzato. La materia prima del Pellet ecologico è composta da:
60% legno naturale duro
40% legno naturale tenero

Buoni pellet di legno presentano un'umidità residua minima - ciò comporta un elevato potere calorifico e ridotti valori di emissioni.
Le stufe a pellet funzionano in generale con pellet aventi un diametro di 6mm.
Per garantire una combustione senza problemi è necessario che il pellet sia conservato in un luogo asciutto prima di metterlo nella stufa.

 

Confronto tra Pellet e olio da riscaldamento
1 litro d'olio da riscaldamento equivale a 2 kg di pellets.
Un metro cubo di pellets corrisponde quindi energeticamente a ca. 320 litri d'olio combustibile.

Il pellet offre rispetto agli altri combustibili:
Maggiore resa calorica + minor ingombro per stoccaggio combustibile + minor prezzo combustibile + ottima praticita' = prodotto migliore sul commercio.

Paragone potenza calorica con il Pellets
2 kg Pellet - ca. 1 Litro di olio combustibile 650 kg Pellets - ca.1 m³ di spazio
3 m³ Pellet - ca. 1000 di olio combustibile

Combustibile potere calorico
Metano: 8500 Kcal/mc
Gasolio 10000 Kcal/l
GPL 9000 Kcal/mc
Legna di faggio15% UMIDITA' 3500 Kcal/Kg
Pellets 4500 Kcal/Kg
Altre biomasse utilizzabili nelle nostre stufe e caldaie (GUSCI DI NOCCIOLE, SEMI DI UVA, SANSA DI OLIVA, NOCCIOLINO DI OLIVA, GUSCI DI PINOLI ETC.) 4500 Kcal/Kg
Energia elettrica 860 Kcal/Kw
Granoturco (con umidità max 5%) 6180 Kcal/Kg

Dati tecnici di combustione ( p.c.i Kcal/Kg )
Pellet 4500
Legna da ardere 2500
Carbone di legna 7500
Lignite 4000
Olio combustibile 9800
Combustibile per aviogetti 10400
Gasolio 10200
Benzina per Auto 10500
Petrolio grezzo 10000
Gas di petrolio liquefatto 11000
Gas naturale 8300

Calcolo consumo combustibile Pellet
Potenza necessaria per scaldare 200 mq è pari a 15 Kw; il potere calorico del pellet di buona qualità è pari a 5,5 - 6 Kw (1 Kg).
il consumo a pieno regime è pari quindi a 2,6 Kg/h di pellets. Il costo è di circa 0,5-0,6 Euro/h. )
Non si può utilizzare assolutamente segature di mobilifici, scarti industriali contenenti colle, formaldeide, o vernici; il pellet ottenuto da queste ultime genera sovente incrostazioni, residui nocivi e fumi tossici nelle canne fumarie. L'impatto ambientale è naturalmente disastroso con questo materiale.

Comunque i produttori di Pellet non dovrebbero essere interessati a usare segatura da scarti industriali provenienti da mobili, cucine,.., perchè rovinano il cilindro di produzione.

Pellet con altri materiali
Abbiamo scoperto ( ma non verificato) che possono essere prodotti con la carta, con tutti i tipi di cartone, con molti tipi di paglia esclusa quella di riso, con le piante di girasole, di granoturco, ramaglie di ogni tipo, residui di potatura di viti, ulivi, alberi ornamentali...gusci di nocciola- sansa)
IMPORTANTE CONTRIBUTO lo possono dare le coltivazioni di varie piante annuali tipo fagioli, soia, sorgo, etc.

La saggina che viene privata dei semi destinati ad altri usi viene tritata e pellettata. Questo tipo di arbusto ha un'alta resa. Oltre a questo anche le foglie, l'erba e i materiali che provengono dalla pulizia dei boschi e tanti altri resti vegetali possono essere utilizzati per produrre i pellets.

Redazione tcp.ch

Egon
Piattaforma di informazioni sul Pellet, con il contributo diretto dei principali attori: consumatori, fornitori, produttori. Promuoviamo: 1. Uso di una fonte energetica che rispetti l'ambiente, evitando le logiche di mercato che stanno condizionando la produzione di questa fonte di energia. 2. Controllo del prezzo di acquisto, acquistando in anticipo grossi quantitativi 3. Promozione di iniziative ed eventi che sviluppino l'uso intelligente di questa fonte di energia 4. Utilizzazione di Pellet creato con legname svizzero in primis.

Leggi anche

10/30/2015 - 19:05
10/30/2015 - 11:19
10/29/2015 - 15:35
10/25/2015 - 09:40